COMPETENZE PER OPERATORE MECCANICO

Rif. PA  2021-15705/RER – Operazione approvata con  DD 9627/2021 del 21/05/2021

SALDATURA E RIFINITURA COMPONENTI (UC 3)

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso fornirà conoscenze e abilità per l’esecuzione delle operazioni di SALDATURA DEI COMPONENTI E RIFINITURA DELLE PARTI SALDATE, con specializzazione sulla SALDATURA A FILO.

Il corso è finalizzato al rilascio di un CERTIFICATO DI COMPETENZE che attesterà dal punto formale l’acquisizione di competenze secondo gli standard formativi del sistema regionale delle qualifiche.

DESTINATARI

Persone che hanno assolto l’obbligo d’istruzione e il diritto-dovere all’istruzione e formazione e intendono acquisire competenze per operare in maniera qualificata nel settore meccanico, sapendo svolgere le tecniche di saldatura più richieste. Possono, quindi, partecipare:

  • persone che già lavorano nel settore meccanico o altri settori e che vogliono specializzarsi nella saldatura;
  • persone prive di lavoro ed esperienza interessate ad acquisire competenze molto ricercate nel mondo del lavoro per aumentare le proprie possibilità occupazionali;

Non sono rilevanti né l’età, né il titolo di studio posseduto. Si richiede la conoscenza della lingua italiana per cittadini stranieri.

COMPETENZE SVILUPPATE

Con riferimento alla UC3 della Qualifica Regionale di Operatore meccanico, in esito al percorso i partecipanti saranno in grado di:

  • Adottare tecniche per il posizionamento dei componenti e per la puntatura in preparazione delle operazioni di saldatura
  • Applicare in sicurezza tecniche e procedure per la saldatura (ad elettrodo, ossiacetilenica ecc.) adeguate alle caratteristiche del pezzo da realizzare e sulla base delle indicazioni di appoggio (cartellino del ciclo di lavorazione, disegni tecnici, ecc.)
  • Applicare tecniche di rifinitura e aggiustaggio delle parti verificando la qualità dei giunti saldati in conformità alle specifiche tecniche di progetto
  • Riconoscere macchine e strumenti per la saldatura (saldatrice a filo, elettrica ad arco, mig/mag, tig, laser, plasma, ossiacetilenica, ecc.) in base alla tipologia di giunzione da realizzare.

SPENDIBILITA’ DELLE COMPETENZE

La spendibilità delle competenze acquisite nel sistema produttivo è elevata, soprattutto se si considera che le tecniche di saldatura possono trovare applicazione in vari settori (trasporti, strutture, componentistica) e ambiti di lavoro (fabbriche e cantieri di lavoro). Le imprese del territorio riminese, in particolare, segnalano da tempo una difficoltà di reperimento di personale qualificato in grado di saldare con precisione e accuratezza.

DURATA

La formazione si sviluppa in 150 ore, di cui 90 di formazione d’aula/laboratoriale e 60 di stage aziendale.

Sostengono il progetto imprese di settore interessate alla tipologia di competenze e professionalità formate.

TIPOLOGIA DI PERCORSO E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Il corso rientra nelle attività autorizzate dalla Regione Emilia Romagna e non finanziate.

Il corso è a pagamento. Per i partecipanti del corso sono previste agevolazioni economiche per ottenere il patentino presso un Ente autorizzato al rilascio di certificazioni nel settore della saldatura.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Russo Raffaele – Fondazione EnAIP S. Zavatta Rimini – r.russo@enaiprimini.org  0541- 367143

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso fornirà conoscenze e abilità per l’esecuzione delle operazioni di SALDATURA DEI COMPONENTI E RIFINITURA DELLE PARTI SALDATE, con specializzazione sulla SALDATURA A FILO.

Il corso è finalizzato al rilascio di un CERTIFICATO DI COMPETENZE che attesterà dal punto formale l’acquisizione di competenze secondo gli standard formativi del sistema regionale delle qualifiche.

DESTINATARI

Persone che hanno assolto l’obbligo d’istruzione e il diritto-dovere all’istruzione e formazione e intendono acquisire competenze per operare in maniera qualificata nel settore meccanico, sapendo svolgere le tecniche di saldatura più richieste. Possono, quindi, partecipare:

  • persone che già lavorano nel settore meccanico o altri settori e che vogliono specializzarsi nella saldatura;
  • persone prive di lavoro ed esperienza interessate ad acquisire competenze molto ricercate nel mondo del lavoro per aumentare le proprie possibilità occupazionali;

Non sono rilevanti né l’età, né il titolo di studio posseduto. Si richiede la conoscenza della lingua italiana per cittadini stranieri.

COMPETENZE SVILUPPATE

Con riferimento alla UC3 della Qualifica Regionale di Operatore meccanico, in esito al percorso i partecipanti saranno in grado di:

  • Adottare tecniche per il posizionamento dei componenti e per la puntatura in preparazione delle operazioni di saldatura
  • Applicare in sicurezza tecniche e procedure per la saldatura (ad elettrodo, ossiacetilenica ecc.) adeguate alle caratteristiche del pezzo da realizzare e sulla base delle indicazioni di appoggio (cartellino del ciclo di lavorazione, disegni tecnici, ecc.)
  • Applicare tecniche di rifinitura e aggiustaggio delle parti verificando la qualità dei giunti saldati in conformità alle specifiche tecniche di progetto
  • Riconoscere macchine e strumenti per la saldatura (saldatrice a filo, elettrica ad arco, mig/mag, tig, laser, plasma, ossiacetilenica, ecc.) in base alla tipologia di giunzione da realizzare.

SPENDIBILITA’ DELLE COMPETENZE

La spendibilità delle competenze acquisite nel sistema produttivo è elevata, soprattutto se si considera che le tecniche di saldatura possono trovare applicazione in vari settori (trasporti, strutture, componentistica) e ambiti di lavoro (fabbriche e cantieri di lavoro). Le imprese del territorio riminese, in particolare, segnalano da tempo una difficoltà di reperimento di personale qualificato in grado di saldare con precisione e accuratezza.

DURATA

La formazione si sviluppa in 150 ore, di cui 90 di formazione d’aula/laboratoriale e 60 di stage aziendale.

Sostengono il progetto imprese di settore interessate alla tipologia di competenze e professionalità formate.

TIPOLOGIA DI PERCORSO E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Il corso rientra nelle attività autorizzate dalla Regione Emilia Romagna e non finanziate.

Il corso è a pagamento. Per i partecipanti del corso sono previste agevolazioni economiche per ottenere il patentino presso un Ente autorizzato al rilascio di certificazioni nel settore della saldatura.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Russo Raffaele – Fondazione EnAIP S. Zavatta Rimini – r.russo@enaiprimini.org  0541- 367143

 

La Fondazione ENAIP chiuderà per ferie dal 9  al 21 Agosto 2021.

Ci rivediamo il 23 Agosto!