PERCORSI PER IL LAVORO

 

 

 

Rif. P.A.  2020-15074/RER                       Dati di approvazione: DGR 1758/2020 del 30/11/2020

TITOLO OPERAZIONE: PERCORSI PER IL LAVORO

L’Operazione “PERCORSI  PER IL LAVORO”,co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014 -2020, vede il coinvolgimento dei seguenti Soggetti Attuatori: Fondazione EnAIP S.Zavatta Rimini (capofila) IRECOOP E.R. (partner), IAL E.R. (partner), Fondazione Valmarecchia (partner) ed è costituita da tre aree tematichecosì suddivise:

  • ALFABETTIZZAZIONE INFORMATICA
  • ALFABETIZZAZIONE LINGUISTICA
  • COMPETENZE TRASVERSALI PER STARE NELLE ORGANIZZAZIONI DI LAVORO

 

I percorsi hanno durate diverse, in funzione dei differenti livelli di competenza iningresso e dei livelli di competenze attesi in esito.

 

  • AREA TEMATICA 1.1 – ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA

Progetto n.1 – Utilizzo del computer – ORE 16

Progetto n.2 – Informatica di base 1° livello – ORE 32

Progetto n.3 – Informatica di base 2° livello – ORE 48

Progetto n.4 – Informatica per comunicare e lavorare da remoto – ORE 16

Progetto n.5 – Il web e la gestione dei social networks – ORE 16

Progetto n.6 – Competenze digitali per il lavoro – ORE 32

Progetto n.7 – Creazione di pagine web – ORE 48

Progetto n.8 – Disegno 3D con Sketchup – ORE 48

 

 

  • AREA TEMATICA 1.2 – ALFABETIZZAZIONE LINGUISTICA

Progetto n. 9 – Lingua inglese 1° livello – ORE 48

Progetto n.10 – Lingua inglese 2° livello – ORE 32

Progetto n.11 – Lingua spagnola 1° livello – ORE 48

Progetto n.12 – Lingua spagnola 2 ° livello – ORE 32

Progetto n.13 – Lingua italiana per stranieri 1°livello – ORE 48

Progetto n.14 – Lingua italiana per stranieri 2° livello – ORE 32

Progetto n.15 – Lingue straniere per il turismo – ORE 16

 

  • AREA TEMATICA 1.3 – COMPETENZE TRASVERSALI PER STARE NELLE ORGANIZZAZIONI DI LAVORO

Progetto n.16 – L’azienda e la sua organizzazione – ORE 8

Progetto n.17 – Requisiti e strumenti per il lavoro – ORE 8

Progetto n.18 – Strategie per la comunicazione attiva – ORE 12

Progetto n.19 – Lavorare in gruppo – ORE 12

Progetto n.20 – Strategie per la crescita personale – ORE 16

Progetto n.21 – Organizzare e gestire il lavoro da remoto – ORE 16

Sono previsti inoltre:

Progetto n.22 – Sostegno alle persone nei contesti formativi: si tratta di attività volte a consentire una piena partecipazione attivando, se necessario, servizio di tutoraggio, mediazione linguistica e/o Lingua italiana dei segni.

Progetto n.23 – Indennità di frequenza.La partecipazione ai diversi percorsi consente il riconoscimento alle persone di una indennità di frequenza nella misura di €3,10 per ora frequentata fino ad un massimo di €413,17 mensili.

 

Al termine ogni percorso è previsto il rilascio di un attestato di frequenza.

 

L’azione formativa verrà svolta, fatte salve le restrizioni dettate dall‘emergenza coronavirus, sull’intero territorio della provincia di Rimini utilizzando le sedi accreditate degli Enti attuatori (Rimini, Riccione, Morciano di Romagna, Novafeltria) al fine di facilitare anche alle persone residenti nei territori dell’entroterra l’accesso al servizio.

 

Data avvio Operazione: 02 marzo 2021                         

L’avvio dei singoli progetti è previsto ogni qual volta viene costituito un singolo gruppo ovvero mimino 6 massimo 14 partecipanti.

 

Destinatari:

  • Persone disabili in cerca di lavoro iscritte al collocamento mirato secondo quanto previsto dalla legge n.68/1999;
  • Persone disabili ai sensi della legge n.68/1999 occupate nonché persone con disabilità acquisita in costanza di rapporto di lavoro.

I partecipanti alle attività finanziate dovranno essere residenti o domiciliati nella regione Emilia Romagna in data antecedente l’iscrizione alle attività.

 

Contatti:

Responsabile Operazione: Donatella Gobbi tel. 0541 367108 e-mail:d.gobbi@enaiprimini.org

Coordinatore: Amadio Adrianotel. 0541 367107 e-mail: a.amadio@enaiprimini.org

 

Riferimenti:

Piano di riferimento Regione EmiliaRomagna, Avviso DGR 1154/2020del 14/09/2020Rif.PA. 2020-15074/RER. Dati di approvazione: DGR 1758/2020 del 30/11/2020 co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo PO 2014 -2020.