HOME CHI SIAMO SEDE CORSI NOTIZIE EVENTI ORARI PRODOTTI CONTATTI
VUOI RICEVERE
INFORMAZIONI SUI CORSI?
Compila il modulo e sarai contattato
Nome  
Mail  
Note  

Consenso al trattamento dati personali.

Corsi in partenza

TECNICO PER LA PROGETTAZIONE E LO SVILUPPO DI APPLICAZIONI INFORMATICHE


Notizie

PERCORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE A SOSTEGNO DELL'OCCUPABILITA'

AZIONI FORMATIVE E DI POLITICA ATTIVA DEL LAVORO PER L'INSERIMENTO E LA PERMANENZA NEL LAVORO DELLE PERSONE DISABILI

OPERATORE MECCANICO SPEZIALIZZATO NELLA GESTIONE DI MACCHINE UTENSILI CNC

PERCORSI DI CRESCITA PERSONALE E PROFESSIONALE

CAREER ACTIONS 2018

PERCORSI GUIDATI Progetto 10

PERCORSI GUIDATI Progetto 4

Azioni per l'Inclusione Attiva

ISCRIZIONI CORSI DI QUALIFICA PROFESSIONALE IEFP 2018- 2020 PER GIOVANI IN ETA' COMPRESA FRA 15 E 18 ANNI

TECNICO PER LA PROGETTAZIONE E LO SVILUPPO DI APPLICAZIONI INFORMATICHE

TECNICO PER LA PROGETTAZIONE E LO SVILUPPO DI APPLICAZIONI INFORMATICHE

CONVEGNO CONTRATTAZIONE INCLUSIVA

PERCORSI PER L'AVVIO DI IMPRESA ED IL LAVORO AUTONOMO NEL TERRITORIO DI RIMINI


Eventi

Fondazione Enaip S. Zavatta
Tel. 0541 367100
Fax 0541 784001
e-mail: info@enaiprimini.org

indietro Elenco notizie

CAREER ACTIONS


Transizioni dalla formazione universitaria al lavoro

Il sistema di azioni promosso dalla Regione attraverso le risorse del Fondo sociale europeo per facilitare il passaggio degli studenti dall’università al mondo del lavoro.
 La Regione – in attuazione del Piano Alte Competenze e del Patto per il Lavoro – promuove misure a sostegno delle transizioni dei giovani dalla formazione universitaria al mondo del lavoro.

Con le risorse del Programma Operativo Fondo sociale europeo 2014-2020, ha avviato in modo sperimentale un sistema di azioni rivolto agli studenti che stanno completando un corso di laurea, triennale o magistrale, e dei neolaureati non occupati. Gli obiettivi della sperimentazione sono agire in chiave preventiva per contrastare il fenomeno dei NEET e rafforzare l’occupabilità dei giovani, permettendo loro di acquisire maggiore consapevolezza delle proprie attitudini e aspettative e di confrontarle con le attese e le opportunità del mercato del lavoro e con le richieste di competenze delle imprese.

Le azioni sono state selezionate attraverso l’Invito a presentare operazioni allegato alla Delibera di Giunta Regionale n. 1545/2016 e approvate con la Delibera di n. 32/2017.

Realizzate da enti di formazione accreditati e autorizzati all’attività di intermediazione, in collaborazione con gli atenei regionali, oltre a imprese e altri enti e istituzioni, le misure approvate comprendono

  • orientamento, individuale o in piccoli gruppi;
  • formazione per l’acquisizione delle competenze necessarie alla ricerca del lavoro e delle competenze trasversali e organizzative finalizzate all’inserimento, compresa la sicurezza sul lavoro;
  • tirocini;
  • accompagnamento al lavoro.